I debiti sono spesso una conseguenza delle difficoltà improvvise che una persona si trova ad affrontare nel corso della sua vita. E la signora Lidia, nostra cliente di Milano, di difficoltà ne ha dovute affrontare davvero tante.

Pur godendo di un discreto stipendio, Lidia ha dovuto occuparsi con le sole proprie forze di tutti i suoi familiari, assumendo importanti impegni economici anche nei loro interessi.

Ciò l’ha portata a richiedere diversi finanziamenti e a un certo punto la situazione è precipitata. Le entrate non erano più sufficienti a far fronte alle varie rate e i debiti cominciavano ad accumularsi.

Tra tasse non pagate e prestiti non onorati, il debito complessivo della signora Lidia arrivava a toccare quote vertiginose, pari ad oltre 125.000 euro.

Piano Debiti ha subito compreso la buona fede della propria cliente, e facendo leva proprio su questo aspetto è riuscita a convincere i giudici del Tribunale di Milano ad accogliere la richiesta di liquidazione dei beni della debitrice.

In questo modo, Lidia ha potuto usufruire di un consistente sconto sulla somma da restituire ai creditori e inoltre potrà pagare in rate di piccolo importo. Ma andiamo con ordine e ricostruiamo la vicenda della nostra assistita.

Scarica l’omologa

La vicenda

Separata da diversi anni, Lidia ha dovuto crescere con le proprie risorse le due figlie, una delle quali era affetta da patologie comportamentali.

Quest’ultima, inoltre, ha dato alla luce un figlio nel 2010, che Lidia ha dovuto crescere tra mille difficoltà.

Inoltre, per diversi anni, con la nostra cliente hanno convissuto, a suo carico, la madre e il fratello ludopatico.

Tra mille difficoltà, Lidia ha cercato di far fronte alle variegate esigenze che una simile situazione comportava, ma ben presto doveva ricorrere a dei prestiti quanto meno per pagare le spese più urgenti, come quelle relative all’affitto.

Successivamente, una volta rimasta indietro con i pagamenti, chiedeva nuovi finanziamenti per tacitare i vecchi creditori, ma come spesso accade tale soluzione produceva solo nuovi e più importanti debiti.

 

Piano Debiti, la soluzione per il sovraindebitamento

Quando la signora Lidia ha capito di non poter più affrontare la situazione con il proprio stipendio, ha deciso di rivolgersi a Piano Debiti, consapevole che solo una società di consulenza affidabile ed esperta poteva aiutarla.

Per la nostra cliente abbiamo subito pensato che la liquidazione dei beni ex legge 3 del 2012 poteva rappresentare la soluzione più praticabile.

In caso di sovraindebitamento, infatti, tale procedura consente di uscire dai debiti pagando una somma mensile compatibile con le spese necessarie al proprio fabbisogno quotidiano.

Inoltre, al termine del piano di pagamento, il soggetto ammesso alla liquidazione ha la possibilità di richiedere la completa esdebitazione, per mettere definitivamente la parola fine ai debiti pregressi.

 

Una piccola rata per pochi anni, e poi addio debiti

Il Tribunale di Milano ha accolto in pieno e richieste avanzate da Piano Debiti e così la signora Lidia potrà trattenere oltre 1.000 euro al mese dal proprio stipendio per far fronte alle spese quotidiane per sé e per la propria famiglia.

A disposizione dei creditori, invece, verranno messi ogni mese circa 400 euro, oltre a una piccola somma da pagare in unica soluzione.

Ciò è stato possibile in quanto l’ammissione alla procedura di liquidazione dei beni ha comportato anche la revoca della cessione del quinto e del pignoramento del quinto che prima gravavano sullo stipendio della nostra assistita.

E così, i creditori della signora Lidia verranno soddisfatti almeno parzialmente, mentre la nostra cliente potrà tornare sin da oggi ad affrontare la vita con maggior serenità.

Il piano di pagamento durerà per un periodo limitato di tempo, solo 4 anni. Ciò significa che, complessivamente, Lidia pagherà solo circa 25.000 euro, cioè appena il 20% del debito originario.

Trascorsi i quattro anni, la nostra cliente potrà chiedere al Tribunale di dichiarare l’esdebitazione e quindi sarà definitivamente al riparo da qualsiasi richiesta relativa ai vecchi debiti.

Anche tu puoi tornare a vivere sereno sin da oggi: chiama Piano Debiti, troveremo insieme la soluzione più conveniente.

 

Piano Debiti ti offre una consulenza professionale che ti aiuta in caso di sovraindebitamento. Analizziamo gratuitamente la tua situazione debitoria e ti aiutiamo ad uscirne al meglio, consigliandoti la strada migliore da seguire. Contattaci inviando una richiesta o chiamandoci al numero verde gratuito 800 621 936.