Per “legge salva debiti​” si intende la legge 3 2012 sulla prevenzione del sovraindebitamento. La legge salva suicidi o Legge anti suicidi è stata battezzata così dalla trasmissione “Le Iene”, prima trasmissione che di fatto ha iniziato a parlare dei casi di suicidio per debiti di molti piccoli imprenditori, che in quegli anni sono aumentati a casa della crisi e dei debiti.

Parlare di Legge salva debitori​ è evidentemente una semplificazione giornalistica, ma è importante capire che si tratta di una legge importante che può aiutare molte persone a uscire dal problema dei debiti, ma anche da quel tunnel psicologico che a volte porta le persone a compiere atti disperati.

Legge anti suicidi: gli approfondimenti sulla legge 3 2012

Per avere informazioni chiare e precise sulla Legge anti suicidi ti invitiamo a leggere i seguenti approfondimenti a cura degli esperti di Piano Debiti

Legge anti suicidi: le novità del Codice della Crisi

Cosa importante da sapere è che la legge 3 2012 andrà “in pensione” a partire dall’Agosto 2021, prorogata causa pandemia Covid-19, e verrà sostituita da una serie di nuove normativa previste dal “Codice della Crisi e Dell’insolvenza”, che sarà la nuova legge salva debiti.​

Per chi si trova in difficoltà e non ha ancora avviato una procedura di sovraindebitamento, sarebbe opportuno iniziare già a valutare la pratica verificando la fattibilità con la Legge nuova che andrà in vigore.

Anche in questo caso ti invitiamo a leggere una serie di approfondimenti sul decreto anti suicidio a cura dei nostri esperti:

Piano Debiti: il leader nell’applicazione della Legge anti suicidi.

A quattro anni dall’emanazione della decreto anti suicidio” e la conseguente approvazione della normativa sul sovraindebitamento, gran parte della popolazione italiana non conosce ancora questa possibilità di uscire dal debito e crisi personale.

Inoltre, fatto ancora più allarmante, molti dei casi presentati ai Tribunali di competenza attraverso le tre procedure previste dalla Legge sul sovraindebitamento non vanno a buon fine perché risultano male impostati, magari preparati con documentazione scarsa rispetto a quella necessaria o semplicemente perché attraverso la procedura si è andati a richiedere qualcosa che non si poteva ottenere.

La legge sul anti suicidio è la nostra specializzazione

Rivolgiti a noi per essere assistito e risolvere definitivamente i tuoi problemi di debito.

Piano Debiti è considerata leader nel settore e prima azienda italiana a specializzarsi di fatto nelle procedure di sovraindebitamento della Legge 3 2012 e della conseguente Legge 155 2017.

Il nostro team è composto da giovani professioni, ma soprattutto da persone capaci di comprendere le esigenze personali di ogni cliente e la situazione di difficoltà che si ritrovano a vivere. I nostri clienti verranno seguiti dagli esperti dal primo contatto fino alla chiusura della pratica. Ci occuperemo di analizzare la situazione e se si tratta di una pratica fattibile, che può portare valore al cliente, si andrà a fissare un primo appuntamento completamente gratuito con il professionista più vicino.

Piano Debiti ha a cuore i propri clienti, e in questo senso il nostro staff prenderà in carico solo quelle procedure che si ritengono possano portare valore alla situazione del cliente. Se invece riteniamo che il caso non rientri all’interno di quelli tutelabili dalla legge, lo comunicheremo subito, al fine di non perdere tempo e risorse inutilmente, che potrebbero essere utilizzate per ricercare una valida alternativa per risolvere la situazione.

 

Piano Debiti ti offre una consulenza professionale che ti aiuta in caso di sovraindebitamento. Analizziamo gratuitamente la tua situazione debitoria e ti aiutiamo ad uscirne al meglio, consigliandoti la strada migliore da seguire. Contattaci inviando una richiesta o chiamandoci al numero verde gratuito 800 090 598.