In data otto marzo 2019 il Parlamento ha approvato la Legge 20/2019, che attribuisce una delega al Governo per mesi 24 al fine di procedere con disposizioni correttive o integrative al testo del Codice della Crisi e dell’Impresa, emanato in attuazione alla Legge 155/2017.
Tale intervento si è reso necessario sia per la correzione di alcuni refusi nel testo normativo, sia per l’intenzione del Governo di intervenire con alcune modifiche riguardanti le procedure di allarme per che la legge 155 istituisce nei confronti delle imprese fallibili.

Scarica il testo della legge 20/2019

 

5/56 ratings