Il termine stralcio, o saldo a stralcio indica una combinazione di procedure volte alla completa decadenza dei debiti gravanti su un individuo.

Simile procedimento, attuabile correttamente e con tempi brevi solamente da parte di chi appartiene al settore, determina l’estinzione del debito gravante sull’individuo ed il pieno “sbiancamento” della posizione finanziaria degli esecutati, facendo versare una prezzo marginale al debitore.

Questo patto è una conciliazione in cui debitore e creditore si mettono d’accordo valutando collegialmente la reciproca utilità a rimandare una condizione negativa per ambo le parti.