Si parla di pignoramento presso terzi, quanto il creditore, notifica il provvedimento di pignoramento presso un terzo debitore del pignorato, chiedendo che le somme vadano a lui. Ad esempio, se io sono il debitore pignorato, e ho effettuato un lavoro per una seconda persona che mi deve pagare una fattura, il pignorante può chiedere che l’importo della fattura sia pagato a lui (fino all’importo del debito per cui è stato fatto il pignoramento). forme particolari di pignoramento presso terzi sono il pignoramento dello stipendio e il pignoramento della pensione.

Per approfondimenti sui pignoramenti svolti dalle società di recupero credito puoi leggere questo articolo: Recupero crediti cosa possono pignorare? I diritti del debitore.