Il pegno è una particolare garanzia che può essere concessa per tutelare la concessione di un bene mobile. Il pegno di norma riguarda un bene mobile (quindi non case e terreni, per i quali si parla di ipoteca) e consiste praticamente nel fatto che qualora il debito non venga pagato nei termini previsti, chi ha prestato i soldi ha il diritto di vendere quel bene e di riscuotere le somme per rientrare del prestito. Inoltre se su un bene insiste un pegno, qualora sia venduto, le somme verranno incassate dal creditore.

Per approfondimenti sui pignoramenti svolti dalle società di recupero credito puoi leggere questo articolo: Recupero crediti cosa possono pignorare? I diritti del debitore.