HomeGlossarioAtti di disposizione del patrimonio

Atti di disposizione del patrimonio

Gli atti di disposizione del patrimonio, detti anche atto dispositivo, si identifica come qualsiasi disposizione del debitore che abbia un significativo impatto sul patrimonio, sia in aumento dello stesso che in diminuzione. Sono ad esempio atti dispositivi la vendita o donazione di immobili, di quote societarie, di beni mobili di valore, ma anche l’accettazione di un’eredità o la rinuncia della stessa. Costituisce atto dispositivo anche la costituzione di trust o fondi patrimoniali. Ai fini della procedura di sovraindebitamento sono richiamati gli atti degli ultimi cinque anni per verificare che non sia costituiti in frode ai diritti del creditori.

Per approfondimenti in tema di sovraindebitamento, leggi la nostra guida: https://pianodebiti.it/sovraindebitamento/

Piano Debiti nasce nel 2014 come prima azienda in Italia specializzata sulle disposizioni previste dalla Legge 3/2012.

© Copyright 2015-2023 pianodebiti.it | P.IVA: 01695380335 | Tutti i diritti riservati
Disclaimer
| Privacy Policy | Cookie Policy
Rivedi le tue scelte sui cookie

E’ espressamente vietata la riproduzione parziale o integrale dei contenuti senza l’approvazione scritta da parte del titolare e proprietario di questo sito.

Piano Debiti nasce nel 2014 come prima azienda in Italia specializzata sulle disposizioni previste dalla Legge 3/2012.

© Copyright 2015-2023 pianodebiti.it | P.IVA: 01695380335 | Tutti i diritti riservati
Disclaimer
| Privacy Policy | Cookie Policy | Rivedi le tue scelte sui cookie

E’ espressamente vietata la riproduzione parziale o integrale dei contenuti senza l’approvazione scritta da parte del titolare e proprietario di questo sito.