La risposta è sì, anche se non siamo noi a bloccarli. Una volta preparata e depositata la pratica in Tribunale tutte le azioni esecutive verranno sospese dalla procedura di sovraindebitamento. Servono dei tempi tecnici, per cui è meglio agire per tempo. Capita che purtroppo qualche cliente ci contatti poco tempo prima dell’asta: in questi casi è difficile fare miracoli, mentre qualche mese prima è un tempo di norma sufficiente.